Soul Without Life

Una volta parlato con Rowena, dovrete incontrare Syndony, la quale vi darà due opzioni per scegliere come ricevere gli Astral Nodule e gli Umbral Nodule:

  • Potete decidere di consegnare la Zodiac Zeta Weapon, e parlando nuovamente con Syndony questa vi darà in cambio i Nodule per la vostra Zeta (per quella PLD sono richiesti sia l’arma che lo scudo). Assicuratevi di aver prima completato la quest per la relic Zeta, prima di consegnarla, in quanto l’arma Zeta andrà persa.
  • Farmate i FATE nelle zone di Heavensward, indicate nella tabella qui sotto, così da ottenere i cristalli da scambiare poi per i Nodules.
Luminous Crystal Zona
 Luminous Wind Crystal  The Sea of Clouds
 Luminous Fire Crystal Azys Lla
 Luminous Lightning Crystal  The Churning Mists
 Luminous Ice Crystal Coerthas Western Highlands
 Luminous Earth Crystal The Dravanian Forelands
 Luminous Water Crystal The Dravanian Hinterlands

NB: Potete ottenere cristalli da qualsiasi FATE, e questi dovranno essere completati con rating Oro. Sarà possibili ottenerli solo qualora abbiate la quest Soul Without Life attiva.
Potete decidere di usare il vostro companion Chocobo per completare i FATE, le possibilità di ottenere i cristalli sono le stesse che completare il FATE in solo.

A questo punto, consegnate la quest così da ricevere la vostra arma di livello i170.

Secondo Step: Awoken

Toughering Up

Stavolta è richiesto il completamento di 10 dungeon con la vostra nuova relic. Potrete completare il dungeon in unsync ed equipaggiando la relic all’ultimo boss, l’importante è seguire l’ordine per i dungeon indicati dalla quest.

Una volta conclusi i dungeon, tornate da Ardashir per consegnare la quest, con la relic riposta nell’inventario (quindi dovrete avere un’altra arma equipaggiata sul job legato alla relic).

Conclusa la quest, la vostra relic avrà raggiunto il livello i200.

1 2 3 4 5

A proposito dell'autore

Valentina

Presente nel regno di Eorzea dalla 2.1, la sua esperienza si è ampliata vedendo crescere il gioco, uno dei suoi MMO preferiti; dopo averne passate tante, ha stabilito su FFXIV le sue radici. E oltre a questo, con la sua passione per la lingua inglese e le traduzioni, così come per il Graphic Design, collabora fin dal 2014 con il sito per gli avventurieri della community italiana.

Post correlati

Please Login to comment
  Subscribe  
Notificami